lunedì 26 aprile 2010

NUCLEARE: VERDI OGGI SIMULANO INCIDENTE CHERNOBYL DAVANTI A MONTECITORIO

Oggi alle ore 15.00 i Verdi simuleranno un incidente nucleare davanti a Montecitorio, in occasione dell'anniversario del disastro nucleare di Chernobyl in Ucraina che avvenne il 26 aprile 1986. Nel corso della manifestazione a cui partecipera' il Presidente nazionale dei Verdi Angelo Bonelli sara' distribuito un nuovo dossier sul nucleare.

''A ventiquattro anni dalla catastrofe di Chernobyl il governo italiano ha deciso di riportare il nucleare in italia senza considerare i rischi per la salute e per l'ambiente ed i costi enormi che comportera' il ritorno alla produzione di energia atomica - dichiara Bonelli -. Il nucleare e' una tecnologia obsoleta che non guarda al futuro ma che serve solo ad appagare gli appetiti delle lobby dell'energia e degli appalti. Per questa ragione noi Verdi ci mobiliteremo con tutte le nostre forze per svelare l'inganno e per informare i cittadini sulle reali intenzioni del governo Berlusconi: quella di far pagare nelle bollette gli affari che le multinazionali faranno sul nucleare''.

Nessun commento:

Lettori fissi

Visualizzazioni totali