lunedì 28 marzo 2011

contaminazione: IN ITALIA RADIOATTIVITA'

'Il livello di radioattivita' presente nell'atmosfera del nostro paese proveniente dal Giappone e' a quote non preoccupanti ma sicuramente inedite.

Quello che c'e' oggi nell'aria che respiriamo, in pratica, prima della tragedia giapponese non c'era''. E' quanto affermato a ''Formato Famiglia'' trasmissione quotidiana in onda su TV2000, da Giovanni Fiorentini, Direttore dei Laboratori Nazionali di Legnaro (PD) dell'Istituto Nazionale di Fisica Nucleare.

''I livelli di radioattivita' - ha aggiunto Fiorentini - sono pero' bassissimi e non pericolosi per la salute dell'uomo''.

Nessun commento:

Lettori fissi

Visualizzazioni totali